-1 al Social Media Strategies 2016: Emoe è in partenza! | Emoe

-1 al Social Media Strategies 2016: Emoe è in partenza!

SOMMARIO

Ci siamo quasi, è iniziato il conto alla rovescia: mancano meno di 24 ore al Social Media Strategies 2016 di Rimini e la valigia di Emoe è pronta.

Il 3 e il 4 novembre ci trasferiamo al Palacongressi dei Rimini per l’evento dell’anno sul social media marketing.

Saranno due giorni intensi, ricchi di interventi interessanti, con tante case history e speech tenuti dai più grandi rappresentanti del settore.

Al Social Media Strategies 2016 ci sarà anche Emoe

-1 al Social Media Strategies 2016: Emoe è in partenza! | EmoeE tra loro ci sarà anche Massimiliano Gennari, il fondatore di Emoe. Questa cosa ci rende particolarmente orgogliosi perché per noi è il riconoscimento di anni di grande lavoro, studio e dedizione per un’attività in cui abbiamo sempre creduto.

Ma adesso basta con i complimenti autoreferenziali!

Nel post precedente vi avevamo annunciato delle anticipazioni ed è giunto il momento di mantenere la promessa.

Iniziamo con le informazioni logistiche.

L’appuntamento è per giovedì 3 novembre nella sala Facebook Advertising. Lo speech di Massimiliano sarà Fare business su FB? Comincia con il creare un db targettizzato.

Come è facilmente intuibile già dal titolo, verrà spiegato come usare Facebook a livello business. Vedremo quindi come creare la giusta social media strategy e leads per le aziende attraverso campagne di content marketing e di campagne ads (lead ads).

Anche Massimiliano Gennari tra i 60 esperti del Social Media Strategies 2016

Per l’occasione Massimiliano è stato intervistato dal team del Search On Media Group, gli organizzatori dell’evento.

Ve la proponiamo in anteprima.

Iniziamo con la tua presentazione: parlaci del tuo lavoro e di come sei arrivato/a a farlo.

Sono sempre stato dalla parte di chi o cosa crea connessioni. Quando i social sono usciti, all’inizio ero un po’ scettico perché ho sempre preferito il contatto umano. Ora li uso parecchio e mi sono talmente appassionato che li uso per la mia professione.

Ho quindi fondato Emoe nel 2014 con l’intento di aiutare le aziende a comunicare con il proprio pubblico e creare le giuste connessioni (oppure curare quelle già create). L’azienda sta crescendo molto e, a breve, nascerà la Emoe 2.0 rinnovata nella veste, nei servizi e nell’operatività.

Tutto sarà incentrato sul concetto di IDEA, punto di partenza fondamentale per marketing e comunicazione.

5 consigli per chi vorrebbe lavorare nel social media marketing.

1 – Studio: ci sono un sacco di ottimi libri ed ottimo materiale per la rete. Fatene una scorpacciata!

2 – Pazienza: il marketing e la comunicazione non amano la fretta, se lavori bene i risultati prima o poi arrivano. Armati però di tanta pazienza.

3 – Analisi: analizza tutto ciò che questo mondo (inteso in senso marketing e comunicazione) fa. Studia il mercato ed i competitor.

4 – Ascolto: ascolta la rete ed il tuo target e poi lavora in funziona di esso.

5 – Test: non esiste la guida perfetta su come comunicare o fare marketing. Scoprite cosa funziona per voi continuando a testare strumenti e strategie.

 

Pazienza: il marketing e la comunicazione non amano la fretta

 

I prossimi 3 e 4 novembre sarai relatore al Social Media Strategies. Di cosa parlerai?

Al Social Media Strategies ci sarò anche io? Figo!

Scherzi a parte… Parlerò di come creare una buona campagna su FB partendo dalla costruzione del target. Spesso per la fretta di creare inserzioni ci dimentichiamo di questo passaggio ed andiamo a sprecare inutili risorse.

Facebook ADS può essere un ottimo alleato, ma anche il peggior nemico del nostro portafoglio.

Quali sono i vantaggi, secondo te, nel partecipare a eventi formativi di questa portata?

Per me è una bellissima opportunità e sarà sicuramente un’ottima esperienza. Adoro partecipare ad eventi in cui scambiarsi opinioni con altri operatori del settore, ma soprattutto adoro mettermi in gioco. Io partecipo a questi eventi da 2 anni dalla parte del pubblico (oltre a questo anche al Web Marketing Festival) ed sono sempre tornato a casa con le tasche piene di nuove soluzioni, spunti e consigli.

Questa volta parto da Torino con qualcosa in tasca da condividere con chi seguirà il mio intervento.

 

Ci vediamo a Rimini al Social Media Strategies 2016

E noi partiremo da Torino insieme a Massimiliano. Vi aggiorneremo in diretta sui social e riempiremo la nostra valigia di tanti spunti interessanti che diventereanno un nuovo stimolo per continuare a fare al meglio il nostro lavoro.

Mi raccomando: tutti sintonizzati, per due giorni la parola d’ordine sarà #smstrategies!

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Informazioni sull'autore e altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.