Fotografia digitale, ecco come ha condizionato la comunicazione | Emoe

Fotografia digitale, ecco come ha condizionato la comunicazione

In questo articolo faremo una breve ma utile analisi di com’è cambiato il mondo della comunicazione visiva con l’avvento della fotografia digitale. Gli albori della fotografia digitale risalgono all’inizio degli anni ’80, ma per una diffusione reale dovremo aspettare l’inizio del 2000. Lo sviluppo di questa tecnologia è stato tutt’altro che semplice. Riuscire a sostituire…

Condividi:

La vita lavorativa di un fotografo nel quotidiano

Se siete finiti a leggere questo articolo è perché probabilmente volete intraprendere la carriera di fotografo professionista. Io personalmente ho cominciato a 18 anni. Questo se non vogliamo contare gli anni di studio per il diploma di “fotografo capotecnico” (amo questa dicitura, mi fa sentire importante). In questo articolo non voglio parlare di me come se…

Condividi:

Fotografia: non basta il fotografo ci va la postproduzione

“Le foto te le facciamo noi in azienda”, “Per quattro foto dei prodotti non serve un fotografo professionista”: queste sono frasi che abbiamo sentito ripetere troppo spesso. Quando ci viene fatta la richiesta di promuovere un prodotto, sui social oppure realizzare un e-commerce, molti clienti sottovalutano l’importanza di un fotografo professionista. A tal proposito oggi…

Condividi:

Fotografo: 4 momenti in cui è indispensabile al vostro business | Emoe

Fotografo: 5 momenti in cui è indispensabile al vostro business

Se avete un’azienda facilmente avrai bisogno di comunicare. Che voi abbiate scelto il canale del web, oppure quelli più tradizionali, l’unica cosa certa è che vi serve un fotografo. Le immagini al giorno d’oggi ricoprono il 70% della comunicazione aziendale. Credo che la domanda a questo punto sorga spontanea: come creo le immagini per la mia azienda?…

Condividi: